französisch francese-online.de
englisch inglese-online.de
spagnolo-online.de

     Contenuto kapitel 5 5. I verbi nel presente

indietro
kapitel 5: La coniugazione in tedesco - i verbi deboli

  5.2 La coniugazione in tedesco - i verbi deboli

Sia in tedesco che in italiano un verbo si coniuga aggiungendo un suffisso alla radice del verbo. Ma cos'è la radice del verbo? Le facciamo alcuni esempi in italiano.

  portare (radice port-)   leggere ( radice legg-)   dormire ( radice dorm-)
port-o legg-o dorm-o
  port-i   legg-i   dorm-i
  port-a   legg-e   dorm-e
  port-iamo   legg-iamo   dorm-iamo
  port-ate   legg-ete   dorm-ite
  port-ano   legg-ono   dorm-ono

In italiano i verbi si coniugano aggiungendo alla radice il suffisso che corrisponde alla persona. Lo stesso accade in tedesco, anche se qui esiste un solo tipo di verbo e i suffissi sono sempre gli stessi. Ecco alcuni esempi

  Infinito         bringen trinken sagen kaufen
  traduzione portare bere dire comprare
  radice bring- trink- sag- kauf-
  ich bring-e ( io porto) trink-e sag-e kauf-e
  du bring-st (tu porti) trink-st sag-st kauf-st
  er bring-t (lui porta) trink-t sag-t kauf-t
  sie bring-t (lei porta) trink-t sag-t kauf-t
  es bring-t (lui/lei porta) trink-t sag-t kauf-t
  wir bring-en (noi portiamo) trink-en sag-en kauf-en
  ihr bring-t (voi portate) trink-t sag-t kauf-t
  sie bring-en (loro portano) trink-en sag-en kauf-en
   

  Infinito           bringen weinen lachen schwimmen
  traduzione traer piangere ridere nuotare
  raíz bring- wein- lach- schwimm-
  ich bring-e (io porto) wein-e lach-e schwimm-e
  du bring-st (tu porti) wein-st lach-st schwimm-st
  er bring-t (lui porta) wein-t lach-t schwimm-t
  sie bring-t (lei porta) wein-t lach-t schwimm-t
  es bring-t (lui/lei porta) wein-t lach-t schwimm-t
  wir bring-en (noi portiamo) wein-en lach-en schwimm-en
  ihr bring-t (voi portate) wein-t lach-t schwimm-t
  sie bring-en (loro portano) wein-en lach-en schwimm-en
       

L'ha notato? In tedesco esiste solo un tipo di verbo che termina in -en. Togliendo questo -en si ottiene la radice del verbo. A questa radice si aggiunge il suffisso corrispondente e non c'è più nulla da fare. Facilissimo, vero?

indietro